Medicina complementare e alternativa

Nel corso degli ultimi decenni si stanno diffondendo nel mondo occidentale, in misura sempre più estesa, diversi tipi di trattamenti, rimedi e filosofie terapeutiche che non sono riconosciuti nel contesto della medicina ufficiale. Queste pratiche, nel loro insieme, sono di volta in volta connotate come: alternative, complementari, integrative, tradizionali, olistiche, naturali, dolci, ecc. (fonte: Enciclopedia Treccani)

Sono i metodi e l'abilità professionali con cui vengono determinati e trattati i problemi di salute o che sono adatti per la prevenzione. Tali terapie sono destinate a rafforzare le proprie risorse caratterizzati da una comprensione olistica della salute.

Come trovare il metodo adatto alle esigenze personali?

Ecco qualche fonte di informazione utile

  • Nella Guida RME-Guida, troverai informazioni sui metodi di medicina empirica per i quali esistono terapisti RME certificati.
  • Chiama un terapista che offre il metodo terapeutico desiderato. Ti informerà molto volentieri.
  • Cerca l'associazione professionale di questo metodo su Internet e affronta direttamente le tue domande.
  • Parla con tuo medico curante in merito alle opzioni terapeutiche nella medicina empirica. Potrebbe avere familiarità con le procedure che andrebbero bene con il trattamento di medicina accademica richiesto.

Rimborso della Cassa Malati Complementare

La visita a un medico è generalmente coperta dall'assicurazione di base. Ma chi paga quando vedi un massaggiatore o un osteopata?

Medicina empirica - un'area per l'assicurazione integrativa privata. Il trattamento in medicina empirica viene rimborsato dall'assicuratore sanitario solo se dispone di un'assicurazione complementare corrispondente. Assicuratori sono in gran parte liberi di progettare e gestire assicurazioni complementari.

Ti suggeriamo di:

  • controllare bene il contratto finale
  • chiedere quali metodi di trattamento copre l'assicuratore (elenco dei metodi)
  • informarsi su quali restrizioni si applicano ai fornitori di servizi (terapisti con marchio di qualità RME, ASCA)
  • domandare in che misura sono supportati i costi (% dei costi, limite, numero di trattamenti)
  • chiarire, preferibilmente per iscritto, con l'assicuratore, se e quanto saranno sostenuti i costi prima di iniziare un trattamento di medicina empirica.

Scegliere un terapista

Quando si sceglie un terapeuta, ci affidiamo prontamente alla raccomandazione delle persone che conosciamo perché la stima di fiducia è un valore importante dell'esperienza. Tuttavia, le persone sono diverse e sebbene un trattamento sia efficace per una persona, potrebbe essere meno efficace per un'altra. 

Come capire se un terapista è qualificato e professionale?

Terapista professionista...

  • pone domande su disturbi, fa l'anamnesi prima di iniziare il trattamento
  • spiega le possibilità e le limitazioni, i rischi e gli effetti collaterali del trattamento
  • fornisce informazioni sul piano di trattamento, i costi, i metodi di pagamento e le prestazioni assicurative
  • discute con il paziente gli obiettivi e il corso del trattamento
  • risponde volentieri a tutte le domande, anche se critiche
  • tratta sempre i pazienti con rispetto e dignità rispettando loro diritti
  • stabilisce la documentazione per il paziente che esso può consultare su richiesta
  • stabilisce una fattura corretta, anche per la fatturazione con l'assicuratore sanitario
  • è consapevole dei limiti delle sue capacita professionali
  • interrompe il trattamento quando gli obiettivi sono stati raggiunti o in assenza di miglioramenti, se necessario, trasferisce il paziente a un collega o medico empirico.

Nel nostro studio 

La/il paziente può richiedere il rimborso tramite la propria Cassa Malati, per alcune terapie ricevute, unicamente se nel contratto con la stessa figurano specificamente le prestazioni per la "Complementare in Medicina Alternativa”. Ad ogni fine mese viene emessa una fattura che potrà essere data all'assicurazione la quale rimborserà direttamente la/il cliente a secondo delle condizioni d'uso del contratto complementare.

N.B. Consiglio di contattare in anticipo la propria Cassa Malati per informarsi sui diritti di rimborso, possibili franchigie, il riconoscimento della terapista, delle terapie e condizioni varie.

Pagamento:

La/il cliente paga ogni volta a prestazione ricevuta.

Metodi di pagamento accettati:

  • App TWINT
  • Contanti
  • E-Banking
  • Polizza di versamento (in questo caso verrà aggiunta la tassa pagamento allo sportello postale di CHF *3.50*) 

Metodi riconosciuti


Massaggio classico

Linfodrenaggio manuale

Riflessologia plantare

Elenco delle Casse Malati 

Massaggio classico, Linfodrenaggio manuale, Riflessologia plantare:

  • CSS Assurance
  • CONCORDIA – Natura
  • CPT
  • Innova
  • FKB Die liechtensteinische Gesundheitskasse
  • Groupe santé Sodalis - Sana/Sana Plus
  • EGK-Caisse de Santé
  • Groupe Mutuel, incl. Mutuel Assurance Maladie SA, Avenir Assurance Maladie SA, Easy Sana Assurance Maladie SA, Philos Assurance Maladie SA, AMB Assurances, Supra-1846
  • Atupri Assurance de la santé
  • Sanagate
  • Sanitas Krankenversicherung
  • Aquilana
  • Sumiswalder
  • kmu-Krankenversicherungen
  • Vita surselva, Cassa da malsauns LUMNEZIANA, sanavals Gesundheitskasse
  • Rhenusana
  • Krankenkasse Steffisburg

Linfodrenaggio manuale, Riflessologia plantare:

  • SWICA
  • Sympany Versicherungen AG
  • ÖKK
  • Caisse maladie DE WÄDENSWIL
  • INTRAS
  • ASSURA (NATURA)
  • VIVAO SYMPANY, MOVE SYMPANY

Riflessologia plantare:

  • Agrisano



Oxana Rovaris, terapista complementare, massoterapista diplomata

Richiedi informazioni

Chiama per più info e per fissare l'appuntamento!

lascia il tuo messaggio e verrai ricontattato prima possibile!